SNOWBOARD – Scegliere la tavola ideale

SNOWBOARD – Scegliere la tavola ideale


Ciao a tutti mi chiamo Max, lavoro qua allo Sport Specialist di Oriocenter. Sono nel reparto snowboard e adesso vi spiego un pochettino quali sono le nuove costruzioni e le caratteristiche delle tavole che abbiamo qua in commercio, come quelle che trovate comunque anche in qualsiasi altro punto vendita. Ci sono alcune categorie di tavole di snowboard. Sostanzialmente le più polivalenti sono dette all-mountain. Sono tavole che posso andare bene un po’ in tutte le situazioni, in pista, fuori pista magari qualche salto in park e ci sono poi le tavole specifiche. Quelle da park per esempio, che di solito sono un pochettino più corte, sono twin tip quindi hanno la punta uguale alla coda e hanno un flex più morbido. Queste sono adatte a fare evoluzioni come salti e rail. Accanto a queste ci sono tavole invece da freeride che sono generalmente più lunghe, sono con altri tipi di shape quindi non twin tip, ma direzionali. Quindi sono una punta ben distinta e una coda e sostanzialmente hanno un set back cioè sono spostate all’indietro i piedi rispetto al centro della tavola questo per permettere un maggior galleggiamento. Tra questi due estremi ci sono in mezzo tutta una serie di tavole che sono dette all-mountain, all-mountain freestyle e via dicendo e lì abbiamo un sacco di costruzioni che poi magari vediamo più nel dettaglio e che permettono di fare varie cose rispetto ai due estremi appunto. Ogni tavola esce con una forma, diciamo un profilo. Il Camber è sostanzialmente la piega quella col ponte classica che hanno tutte le tavole. Accanto al Camber negli ultimi anni sono nate varie costruzioni quindi la Flat che è totalmente piatta e il Rocker che è l’esatto opposto del Camber quindi è praticamente “sbananata” cosi detta. L’altezza della tavola sostanzialmente è un parametro abbastanza semplice da definire Si va a miscelare, a mischiare questa informazione con anche il peso. Sostanzialmente tutte le tavole, dietro hanno un tabellino a seconda del marchio. Ci sono i pesi, c’è un range di circa 20 kg per ogni tavola a seconda del modello. La tavola in linea di massima deve arrivare tra il mento il naso. Una volta che sta in quel range lì di altezza poi, si va a vedere se ci rientriamo col peso. Se questi due dati calzano vuol dire che la tavola è giusta per noi. Generalmente se devo prendere una tavola da freeride la prendo magari che tende più verso il naso se invece è più da freestyle sto qualche centimetro più corto e magari vado verso il mento. Qersona è una regola generale, non è proprio sempre veritiera soprattutto per quelli molto alti però in generale, si adatta molto bene. Si riesce a trovare facilmente la tavola seguendo già magari questo consiglio basilare.

Antonio Breitenberg

Related Posts

7 thoughts on “SNOWBOARD – Scegliere la tavola ideale

  1. Stefano Operti says:

    i vostri video sono davvero belli e anno dato risposta a delle mie domande grazie =)

  2. Filippo Bagini says:

    Grazie mi avete fatto prendere delle decisioni con i vostri video

  3. alessandro scotton says:

    Ciao, che tipo di tavola dovrei comprare ? sono un principiante alto 1,92 92kg , misura scarpone 48 . Grazieeeeeee

  4. Simone Noris says:

    Ma non ho capito una cosa…io sono alto 1,70 per 50 chili..la tavols wuanto dovrebbe pesare piu o meno??

  5. Alessio Cecon says:

    Ciao mi chiamo Alessio, le volevo gentilmente chiedere io sono un principiante sullo snowboard cioè pian piano riesco ad andare a fare qualche curva ecc.ecc. Sono alto 1,75 e peso 50kg che tavola mi consiglieresti. Grazie mille.

  6. Giovanni Ferrarini says:

    Ciao, il peso riportato nella tabella si riferisce al peso della persona oppure al peso che avrà il rider vestito di tutto punto con scarponi, zaino, protezioni ecc…? Grazie!

  7. RaddiX__ says:

    Ciao, vorrei sapere se sapresti consigliarmi qualche tavola, vado solo sulle piste e sono un principiante (faccio quasi tutte le piste tranne le nere)
    e anche degli agganci sempre per iniziare stessa cosa per gli scarponi, mi farebbe piacere e mi farebbe molto unitile un setup (Tavola, Scarponi, Attacchi) che mi consiglieresti tu se venissi in negozio. Grazie mille

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *